La posturologia è la scienza che studia la posizione del corpo nello spazio sia in statica che in dinamica. Il termine “statica” è utilizzato per comprensione comune ma in realtà nei viventi non c’è nulla di statico, poiché i viventi in un modo o nell’altro oscillano.

Questo accade causa delle funzioni vitali che non controlliamo come ad esempio le contrazioni involontarie degli organi o la circolazione sanguigna.

Una valutazione della postura parte proprio dall’anamnesi e cioè dalla raccolta dati dove si evidenziano gli eventuali insulti ed esperienze che abbiano potuto cambiare o parzialmente modificare la postura.

Dall’anamnesi si possono estrapolare delle ipotesi che possono essere confermate dai test funzionali e dagli esami di biometria digitalizzata fatte con pedana baropodometrica e stabilometrica.